CONDIVIDI

Forum Iulii si conferma ai vertici regionali
E’ positivo il bilancio del 2018 del team di Cividale, tra i più numerosi in Fvg con 40 tesserati
La novità è rappresentata dalle prime partecipazioni a cronoscalate estere (Slovenia e Croazia)

E’ stato un anno di consolidamento per la Forum Iulii. La scuderia di Cividale, presieduta da Stefano Iaconcig e nata nel 1997, si è registrata per un’altra volta una tra le più numerose del Friuli Venezia Giulia con quaranta piloti tesserati. Una cifra significativa, testimoniata anche dal fatto che alla Cividale-Castelmonte, gara valida per il Trofeo Italiano Velocità in Montagna, il club è stato il più rappresentato tra quelli friulani al via con quattordici portacolori.

Il risultato più prestigioso della squadra nel 2018 è stato ottenuto proprio alla kermesse di casa con Gianni Di Fant. L’esperto driver, originario di Fagagna, si è classificato al quarto posto assoluto e primo tra le vetture Gt a bordo della splendida Lamborghini Huracan, che ha portato al debutto nel corso dell’anno alla Verzegnis-Sella Chianzutan, cronoscalata valida per il Campionato Italiano Velocità in Montagna.

Ma la stagione appena andata in archivio ha segnato anche una novità per la Forum Iulii. Per la prima volta ha preso parte a corse in salita all’estero, precisamente in Slovenia a Ilirska Bistrica, Gorjanci e Lucine e in Croazia per la Buzetski Dani: a parteciparvi Guido Casarin su Subaru Impreza e Ivan Di Fant su A112.

Il sodalizio inoltre è stato al via della Mitropa Cup Historic con Guido Presello e Luciano Blasutto (su Opel Kadett) e ai rally organizzati in Friuli Venezia Giulia, dal Rally Valli della Carnia, al Piancavallo per finire con il “vecchio” Alpi Orientali: a ottenere il miglior risultato in quest’ultima gara, valida per il Campionato italiano Wrc, Andrea Chiuch, che con Deana Cont ha vinto la classe N2 su Peugeot 106. Per il 2019 l’obiettivo della scuderia è rinforzare la presenza nelle gare nazionali e straniere, dai rally alle cronoscalate.

Alberto Bertolotto

Foto copertina: Andrea Rivis

info@motorsportfvg.it