CONDIVIDI

Un secondo posto che vale una vittoria:
Friulmotor è campione nazionale sloveno

Al Rally Nova Gorica arriva il titolo grazie alla piazza d’onore della Hyundai I20 R5 di Rok Turk Il team di Manzano, che rappresenta Hyundai Slovenia, conquista il terzo trofeo nella sua storia

Friulmotor è campione sloveno assoluto di rally. La scuderia di Manzano, che rappresenta Hyundai Slovenia nel trofeo, vince il titolo al Rally Nova Gorica, quinta tappa della serie nazionale: lo fa con la Hyundai I20 R5 e in virtù del secondo posto di Rok Turk e Blanka Kacin, bravi a conquistare i punti necessari a festeggiare il successo. La coppia completa la gara alle spalle di Bostjan Avbeli e Damijan Andrejka, sale a quota 141,5 e chiude la pratica con due prove d’anticipo rispetto al termine del campionato. L’affermazione arriva davanti agli occhi di Andrea Adamo, team director di Hyundai Motorsport: la collaborazione e il supporto di Hyundai Motorsport Customer Racing e si dimostra ancora una volta vincente. Friulmotor ottiene il terzo titolo nella sua storia dopo quelli conquistati in Danimarca nel 2011 con Brian Madsen e in Slovacchia con Grzegorz Grzyb nel 2013.
“E’ una grande soddisfazione – afferma la famiglia De Cecco -. Eravamo consapevoli, a inizio stagione, di essere favoriti e di avere gli occhi puntati su di noi. Siamo stati bravi a vincere tre gare e ad arrivare al traguardo in tutti e cinque i rally sinora disputati. Alla nostra prima esperienza con Rok Turk in Slovenia siamo riusciti a fare subito centro e questo aspetto ci riempie di orgoglio”. Turk e Kacin, con la Hyundai I20 R5, si sono imposti al Rally Vipavska Dolina, all’Ina Delta Rally e al Rally Zelezniki, cogliendo inoltre il secondo posto al Rally Velenje e al Rally Nova Gorica: un’annata vicina alla perfezione, impreziosita inoltre dalla seconda piazza al Rally del Friuli Venezia Giulia nel round riservato al Coppa Rally Quarta Zona.
La stagione di Friulmotor non è finita qui. Prosegue il prossimo fine settimana in Romania, dove il team prende parte al Transilvania Rally con la Hyundai I20 R5 affidata a Simone Tempestini: la scuderia lotta assieme al suo pilota per vincere il secondo titolo nazionale stagionale.

Alberto Bertolotto

info@motorsportfvg.it