CONDIVIDI

La Federazione Motociclistica Internazionale ha assegnato al Moto Club Carnico, l’organizzazione della tappa di Campionato del Mondo di Trial, che si terrà il 4 e 5 luglio 2020 a Tolmezzo. Il Friuli Venezia Giulia ritorna sotto i riflettori del motociclismo internazionale, con un evento dall’alto contenuto di spettacolarità, che richiamerà un pubblico di migliaia di persone da tutta Italia e dalle nazioni confinanti. Una manifestazione che darà grande visibilità al territorio, anche grazie ai diversi media italiani ed internazionali presenti. I migliori piloti al mondo, si sfideranno per superare con salti di precisione millimetrica, gli impegnativi ostacoli naturali del percorso. Sarà una grande occasione per gli appassionati di motociclismo, piccoli e grandi curiosi, di poter assaporare la suspance, che questa spettacolare disciplina a basso impatto ambientale riesce a trasmettere. Grande soddisfazione per la scelta della federazione internazionale, da parte dello staff del sodalizio carnico capitanato da Emanuele Prisco, già al lavoro per individuare le aree, teatro di gara nella prossima estate. Un ricordo ancora vivo quello dei due grandi eventi di Trial organizzati in passato dai ragazzi del Moto Club Carnico, il campionato iridato nel 2008 ed il Trial delle Nazioni il mondiale a squadre nel 2011, senza dimenticare l’appassionate e prestigiosa avventura nell’enduro, con l’organizzazione di due Mondiali nel 2001 e 2005.

www.udine20.it