CONDIVIDI

ALESSANDRO CEPEK E FABRIZIO COLJA SONO I CAMPIONI SOCIALI 2019 DELLA SCUDERIA GORIZIA CORSE

Il 2019 è stato un anno importante per la Scuderia Gorizia Corse che a novembre ha
degnamente festeggiato i 50 anni di fondazione mentre sabato 15 febbraio 2020 si
sono svolte le premiazioni sociali della stagione sportiva. Il neo rieletto presidente
Gianluca Fioriti ha inaugurato la serata dando poi la parola al vicesindaco e
assessore allo sport del Comune di Gorizia Stefano Ceretta, a Milo Lipicar di A.M.D.
Gorica e a Giorgio Croce organizzatore del Rally Friuli Venezia Giulia. Un trofeo
personalizzato e speciale è stato consegnato a Giovanni Franzoni “Franz” con la
scritta “Grazie! per 50 anni di impegno” e recentemente nominato presidente
onorario. A seguire i riconoscimenti a Paolo Drioli, Lorenzo Franzoni, Emanuele
Terpin, Paolo Zafferini, Paolo Marella, Aliona Pruneau. Per il settore velocità sono
stati premiati Stefano Saksida, Silvano Grendene e il debuttante minorenne Andrea
Rivis. Per il numeroso settore rally sono stati premiati i piloti Roberto Marchi,
Giovanni Di Lorenzo, Angelo Martinis, i navigatori Marco Comar, Stefano Ierman,
Lorenzo Lamanda, gli equipaggi Federico Laurencich-Alberto Mlakar e Luigi Terpin-
Luca Benossi. Nella classifica sociale Gorizia Corse Cup tra i navigatori per la prima
volta ha vinto Fabrizio Colja, tra i piloti al terzo posto Albert Sosol, al secondo Fabio
Grendene protagonista della Mitropa Rally Club Championship e al primo posto
Alessandro Cepek grazie alle vittorie nel campionato croato rally. I trofei speciali per
i campioni sociali Cepek-Colja sono stati ritirati dai loro fidati meccanici perché il duo
triestino proprio sabato 15 era a Zagabria per le premiazioni della stagione croata
dove hanno ricevuto le coppe per il doppio titolo di campioni croati rally Mzph di
Gruppo 5 e Classe 5/S2. I ringraziamenti finali sono andati agli sponsor per il
supporto economico e ai collaboratori dei mass-media.

Comunicato stampa

info@motorsportfvg.it