CONDIVIDI

Il 2018 senza soste di Alberto Ladini: dopo Brezice, la trasferta per l’Italiano a Mantova

Weekend positivo a Brezice (SLO), per la seconda tappa del Campionato Europeo MX Junior dove il portacolori della nostra regione, Alberto Ladini, era chiamato a difendere la sua posizione nella top ten che permette l’accesso alla finalissima che si terrà a Loket (CZ), in concomitanza con il Mondiale MXGP.
La giornata è stata vinta da Raul Sanchez, pilota spagnolo del team di Marc Marquez, ottima prova e secondo posto anche per Andrea Viano del team MGR.
“Tutto sommato è stata una gara positiva, – ci racconta il giovane pilota del Motoclub Pino Medeot – nella seconda manche ho chiuso settimo dopo un buon recupero, mentre rimane un po’ di rammarico per la prima, perché verso metà corsa ho avuto un leggerissimo calo che mi è costato molte posizioni e sono arrivato undicesimo perdendo punti preziosi. Del resto il ritmo è così elevato che non ci si può permettere cali di prestazione!
La pista era davvero particolare, molto dura, e bagnata sommariamente dai vigili del fuoco , creando zone insidiose che hanno mietuto parecchie “vittime”!
Ora sono nono in campionato e ci aspettano due trasferte molto impegnative, Francia e Portogallo a fine maggio, dove sarà importante conquistare il maggior numero di punti possibile per consolidare la nostra posizione nella top ten!”
Continua quindi con grande impegno la stagione di Alberto, sempre costretto ad affrontare lunghe trasferte anche solo per dei semplici allenamenti:
“Certo, anche questa settimana, per un test di rifinitura, abbiamo dovuto spingerci fino in Lombardia – ormai è scontato che se vogliamo allenarci non possiamo tornare a casa senza aver percorso almeno 5-600 km e questo è molto impegnativo sia dal punto di vista economico che fisico, anche perché non posso permettermi di trascurare la scuola!”
Tanti sforzi e passione, quindi, per questo giovane pilota! Neppure il tempo di rientrare dal Campionato Europeo, infatti, che si è subito spostato a Mantova dove questo weekend è impegnato nella seconda tappa del Campionato Italiano MX Junior, selettive area nord, valide per la conquista delle tre gare finali alle quali accedono i primi venti di ogni girone.

stampa@motorsportfvg.it